Mental Health+

Mental Health+ è un progetto della durata di 2 anni finanziato dal programma Erasmus+ KA2 con l'obiettivo di stabilire i requisiti necessari affinchè l'istruzione e la formazione professionale in Europa favorisca l’inclusione nel campo della salute mentale

IO1. Statuto MH+

Verrà condotta una ricerca a livello europeo sulle migliori pratiche esistenti all'interno degli istituti di formazione professionale in materia di inclusione della salute mentale, analizzandone le caratteristiche e gli approcci comuni. I risultati verrano in seguito utilizzati per sviluppare una serie di requisiti minimi a cui gli istituti di formazione professionale dovrebbero conformarsi per poter definire la propria offerta inclusiva di discenti che abbiano esperienza di problematiche legate alla propria salute mentale. Tali requisiti saranno presentati in una "Carta della salute mentale+".

IO2. Strumento di Analisi Comparativa

I risultati della ricerca condotta sotto IO1 saranno utilizzati per sviluppare uno strumento di verifica interattivo che permetta agli istituti di formazione professionale di valutare il grado di inclusività delle proprie politiche nell'ambito della salute mentale. Così facendo, verranno messi in evidenza i margini di miglioramento in questo senso e fornite raccomandazioni su come assecondare tali miglioramenti (per esempio, che tipologia di formazione o modifica a livello istituzionale sono necessarie) mediante rimandi allo Statuto. Agli istituti che otterranno eccellenti risultati verrà assegnata un'etichetta di qualità MH+ che potrà essere usata per promuovere la propria struttura come inclusiva nel campo della salute mentale.

IO3: Profilo Professionale del Campione di Salute Mentale MH+

La creazione di un profilo professionale corrispondente al Campione di Salute Mentale che, internamente alla struttura, promuova lo sviluppo di politiche inclusive sarà una caratteristica chiave di una prestazione di servizi di formazione che possa definirsi inclusiva. Durante la realizzazione di questo prodotto, la ricerca sul campo sarà condotta interagendo con i professionisti delle risorse umane, i dirigenti degli istituti di formazioni e chi si occupa di diversità al loro interno per identificare le esigenze specifiche legate a questo ruolo, che sarà formalmente presentato come un vero e proprio profilo professionale. Questa ricerca indicherà, inoltre, alcune risorse (guide, strumenti per la creazione di servizi, ecc.) che supportino gli istituti nel definire tale ruolo.

Mental Health+ è un progetto Erasmus+

Questo progetto è co-finanziato dal Programma Europeo Erasmus+. Progetto n. 2019-1-UK01-KA202-062036. Questa comunicazione riflette unicamente il punto di vista dell'autore, e la Commissione non potrà essere ritenuta responsabile dell'uso che si farà delle informazione ivi contenute